Eventi storici

La Seconda guerra mondiale

Print Friendly
Lo sbarco in Normandia, 6 giugno 1944

Nell'articolo che segue abbiamo cercato di riassumere i passaggi, gli eventi e le date fondamentali della Seconda Guerra Mondiale, il conflitto che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse (principalmente Germania, Italia e Giappone) e dall'altro i paesi Alleati (principalmente Inghilterra, Francia, Russia, Stati Uniti). La definizione di "guerra mondiale", come già ...

Stati Uniti e Russia tra le due guerre

Print Friendly
Woodrow Wilson e Warren G. Harding

Nell’immediato dopoguerra, mentre l’Europa era colpita da una disastrosa svalutazione monetaria, gli Stati Uniti si andavano affermando per capacità produttiva e finanziaria come Stato-guida del mondo capitalistico, in sostituzione della Gran Bretagna. La politica di Woodrow Wilson A consolidare tale ruolo contribuì la politica dei 14 punti proposta da Wilson al tavolo di pace. Il liberismo wilsoniano ...

The Imitation Game: la vera storia di Alan Turing

Print Friendly
Imitation Game - film biografico sulla vita di Alan Turing - 2014

The Imitation Game è un film intenso che racconta una parte della vita di Alan Turing, genio matematico che ha inventato il primo calcolatore e che, quindi, può essere considerato a ragione un pioniere dell'informatica. Alan Turing è interpretato con intensità drammatica e humor british da Benedict Cumberbatch ("Il Quinto Potere", "Into Darkness - Star Trek " ...

L’attentato a Indira Gandhi

Print Friendly
Indira Gandhi fu uccisa a Nuova Delhi il 31 ottobre 1984

Indira Gandhi fu uccisa il 31 ottobre del 1984 a Nuova Dehli (India) da due militari della sua guardia personale. L’attentato si svolse nel giardino della sua residenza. Indira Gandhi era Primo Ministro dal 1980, quando era ritornata al potere grazie alla maggioranza ottenuta alle elezioni del gennaio 1980, che videro il suo partito, il ...

La crisi dello Stato liberale italiano nel primo dopoguerra

Print Friendly
Francesco Saverio Nitti e Giovanni Giolitti

Al termine della Prima Guerra Mondiale l’Italia era uscita vincitrice ma stremata per lo sforzo compiuto. Si trovava in gravi difficoltà economiche e tra contrasti sociali. Le difficoltà economiche erano dovute al fatto che lo Stato aveva accumulato elevatissimi debiti. La produzione agricola era diminuita per l’abbandono dei campi durante la guerra. Le industrie pesanti (siderurgica e meccanica), sviluppatesi ...

Isis: una minaccia per il mondo

Print Friendly
Un missile Scud in mano alle forze militari dell

L’Isis è un gruppo terroristico conosciuto in Occidente per essere il principale avversario militare del regime siriano di Bashar al Assad. Nel 2012 sono iniziati i primi scontri con le truppe regolari siriane. Tuttavia l’Isis ha un’identità e scopi più complessi. Si definisce uno “stato” che ha lo scopo di fondare un califfato. Il significato ...

La Guerra delle due Rose

Print Friendly
La Guerra delle due Rose: i simboli delle case York e Lancaster erano proprio due rose di differenti colori

Dopo la guerra dei Cento Anni, un altro sanguinoso conflitto ha sconvolto, per lungo tempo, la vita dell'Inghilterra. Si tratta della Guerra delle due Rose, svoltasi in Inghilterra tra il 1455 ed il 1485, avvenuta per motivi prettamente dinastici tra i due diversi rami della casa regnate dei Plantageneti ovvero gli York (che avevano come ...

La battaglia di Maratona e la leggenda di Fidippide

Print Friendly
La Battaglia di Maratona

La battaglia di Maratona avvenne durante la prima guerra Persiana. Era il 12 settembre dell'anno 490 a.C., dieci anni prima della battaglia delle Termopili. Le forze in campo: esercito greco, composto da diecimila opliti, schierato contro l’esercito persiano composto da duecento navi che trasportavano cinquemila cavalieri e ventimila fanti. La battaglia di Maratona: cause L’imperatore persiano era Dario ...

La Conferenza di Parigi e i Trattati di pace (1919)

Print Friendly
Conferenza di Parigi 1919 - Trattati di pace - Prima guerra mondiale

Nel gennaio 1918, Woodrow Wilson aveva fissato in 14 punti gli scopi dichiaratamente democratici che gli Stati Uniti volevano raggiungere con il loro intervento nella prima guerra mondiale. Sulla base di questi quattordici punti, si dovevano fondare le trattative di pace. Il documento proponeva di liberalizzare i commerci mondiali, abolendo le barriere doganali fra gli ...

Battaglie storiche: la battaglia delle Termopili

Print Friendly
Battaglia delle Termopili

La battaglia delle Termopili fu uno degli scontri bellici più famosi della storia dell’umanità. I motivi sono tanti e riguardano non solo lo scontro impari fra le forze in campo ma anche il fatto che la posta in gioco non era solo la conquista di un territorio ma la difesa della giovane democrazia ateniese, che ...

Pag. 1 di 1512345...»|