Cosa fa oggi Giorgio Cantarini, il bimbo del film “La vita è bella” di Benigni

Molti di voi sicuramente ricorderanno il bambino protagonista del film premio Oscar di Roberto Benigni, La vita è bella: si tratta di Giorgio Cantarini, che ha interpretato quel ruolo all’età di cinque anni.

Come è successo ad altri, a causa del Covid Giorgio ha dovuto mettere da parte (almeno per il momento) il sogno di recitare. Cantarini, negli anni scorsi, si è dedicato con impegno e passione allo studio della recitazione con l’intenzione di diventare un attore teatrale e televisivo.

Di recente intervistato per il quotidiano “Il Messaggero”, ha rivelato che attualmente svolge l’attività di operatore della Protezione Civile. Lavora in un call-center e aiuta a tracciare i contatti dei positivi al Covid-19.

Dopo il periodo di lockdown dei mesi scorsi, gli artisti continuano a patire la crisi economica che imperversa in questo settore. “Bisogna arrangiarsi”, ha dichiarato Cantarini, che è soddisfatto di poter dare una mano in un momento così delicato per tutti.

Dopo aver vissuto in America, Giorgio Canterini ha partecipato a film di successo come “Il Gladiatore”, in cui ha interpretato il ruolo del figlio del protagonista Russell Crowe.

Il fratello di Giorgio, Lorenzo, canta nel gruppo dei Dear Jack.

Visto che lavorare sul set in questo periodo è piuttosto difficile, gli artisti cercano lavoro altrove per mantenersi.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap