Era il 2014: Franco Battiato pubblicava “Attraversando il Bardo. Sguardi sull’aldilà” (libro + cd)

La notizia della morte di Franco Battiato lascia attonito non solo il mondo della musica, ma anche quello della cultura in generale. Battiato, oltre ad essere stato un cantautore impegnato ed un cultore di Filosofia, ha lasciato tracce di sé anche in alcuni interessanti scritti.

Nel 2014, edito da Bompiani, usciva il libro corredato da cd intitolato “Attraversando il Bardo. Sguardi sull’aldilà”, in cui il Maestro spiegava con grande acume alcuni principi della dottrina buddista che lui seguiva. Sulla teoria del “Bardo”, inoltre, aveva anche ricavato un docu-film allegato al volume in un cofanetto.

Il Bardo è lo stato in cui la mente si trova dopo la Morte. Secondo la dottrina buddista, è una sorta di “zona franca” tra la vita passata e quella futura, in cui appunto la mente si arricchisce di un “corpo mentale” attraverso il quale acquisisce la capacità di spostarsi in qualsiasi luogo desideri, ed in qualsiasi momento.

La durata di questo stadio intermedio, sempre secondo i dettami del Buddismo, è di circa 49 anni, ma cambia a seconda della condotta tenuta nelle vite precedenti (in particolare nell’ultima).

Nel docu-film allegato Franco Battiato riporta la testimonianza di alcuni Lama tibetani e l’esperienza diretta di un ricercatore “indipendente”, Fabio Marchesi.

Il libro non è rivolto solo ai praticanti della dottrina buddista (che tra l’altro già conoscono l’argomento), e neppure ai soli neofiti di essa. Questo interessante “mix metafisico” è rivolto a tutti, anche semplicemente a chi vorrebbe approfondire certi argomenti per curiosità. E, naturalmente, per chi vuole custodire un prezioso contributo di Battiato per sempre.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Avatar photo

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap