Il film “Tutta colpa di Freud” su Amazon Prime è una serie con Bisio e Pandolfi

Chi ricorda il film “Tutta colpa di Freud del regista Paolo Genovese? Questa pellicola di successo del 2014 ha per tema il caos delle relazioni personali.

Dal film è stata realizzata una serie con l’omonimo titolo, già disponibile su Amazon Prime Video.

I protagonisti della fiction sono:

Sono due tra gli attori italiani che il pubblico ha dimostrato di apprezzare maggiormente in ruoli che nel contempo fanno ridere e riflettere sui casi della vita.

La serie ha ereditato dalla pellicola lo schema generale e la storia che, sviluppandosi in più puntate, prevede qualche novità in più.

Claudio Bisio veste i panni dello psicanalista Francesco Tramelli, mentre sua moglie, sempre in giro per il mondo a combattere battaglie in difesa per l’ambiente, è interpretata dalla brava Magdalena Grochowska.

Poi c’è il vicino di casa (interpretato da Max Tortora) che cerca in tutti i modi di aiutare l’amico ad uscire dal groviglio di situazioni in cui puntualmente ricade.

Durante un breve ricovero al pronto soccorso, Francesco incontra la psichiatra Anna (Claudia Pandolfi), e questa donna gli entra nella testa e nei sogni.

Tutta colpa di Freud è una serie che parla di sentimenti, di emozioni, di relazioni complicate. Per riflettere sorridendo.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap