Paola Perego si sfoga in tv: “Per trenta anni ho vissuto un incubo”

La conduttrice Paola Perego, ai microfoni di “Storie Italiane”, il programma condotto da Eleonora Daniele, ha raccontato la sua dolorosa esperienza. All’età di sedici anni la Perego, attualmente impegnata su Rai Due in una trasmissione insieme a Simona Ventura, ha cominciato a soffrire di attacchi di panico.

Il male invisibile” che ha colpito la conduttrice durante l’adolescenza non l’ha mollata per circa trent’anni. Per lungo tempo, infatti, Paola è stata in balia dei sintomi degli attacchi di panico: oppressione al petto, paura, ansia, senso di soffocamento.

Il primo attacco di panico l’ho avuto a 16 anni, ma non era successo nulla. Sembrava che qualcuno mi soffocasse. Le emozioni non sono mai nell’immediato, riguardano cose irrisolte e credo che la famiglia di origine c’entri sempre qualcosa.

Grazie alla sua forza di volontà e alla terapia giusta, oggi la conduttrice può dire finalmente di essere uscita da quell’incubo durato trenta anni.

Proprio su questo argomento Paola Perego ha scritto e pubblicato un libro nel quale consiglia a tutti coloro che soffrono di depressione e ansia di rivolgersi ad uno specialista per affrontare nel modo migliore la situazione.

Il volume, che si intitola “Dietro le quinte delle mie paure – Come gli attacchi di panico mi hanno cambiato la vita“, è uscito nel 2020.

Ne aveva già parlato a luglio su Rai 2, a Belve, intervistata da Francesca Fagnani.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Avatar photo

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap