Marco Carta rivela: “Voglio sposare il mio compagno Sirio e avere un figlio”

Dopo il trionfo ad “Amici”, avvenuto nel 2008, Marco Carta ha ottenuto sempre più successo e popolarità. Nel 2009 ha infatti vinto il Festival di Sanremo, e poi ha collezionato nove album discografici. Anche la vita privata del cantante sardo, sino ad ora, è stata ricca di emozioni e colpi di scena. In particolare l’incontro con Sirio Campedelli ha suggellato una storia d’amore che, ormai, va avanti da ben sette anni. C’è chi, di Marco, ricorda il coming out avvenuto pubblicamente durante una trasmissione di Barbara D’Urso, nel 2018.

Marco Carta e Sirio Campedelli
Marco Carta e Sirio Campedelli

Mentre sta per uscire il suo nuovo album intitolato “Mala Suerte”, l’artista ha deciso di raccontarsi al settimanale “Vanity Fair”. Nello specifico, Marco rivela il desiderio di sposare il suo compagno Sirio, ovviamente una volta finita definitivamente l’emergenza sanitaria per il Covid.

Mi piacerebbe adottare e mi piacerebbe mettere al mondo un figlio con un utero in affitto“, ha anche aggiunto, sottolineando il suo forte desiderio di diventare padre e prendersi cura di un bambino.

0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap