I messaggi dei vip in ricordo di Diego Armando Maradona

Da Vasco Rossi a Eros Ramazzotti, da Fiorella Mannoia a Loredana Bertè e ancora Barbara D’Urso, Valentino Rossi, Gianna Nannini solo per citarne alcuni, e poi c’è la gente comune e gli innumerevoli messaggi in ricordo del grande calciatore Diego Armando Maradona: la sua morte è avvenuta ieri intorno a mezzogiorno. 

L’argentino Maradona è stato un grande calciatore e tutti se ne ricordano. Aveva 60 anni ed è deceduto a causa di un arresto cardiorespiratorio.  L’uomo è stato colpito da un malore intono a mezzogiorno mentre si trovava nel suo appartamento del barrio San Andres, a Buenos Aires. 

Leggi anche–> Mara Venier, il desiderio? “Trovare sotto l’albero un vaccino”

A novembre era stato operato per la rimozione di un ematoma subdurale al cervello. Un intervento che non aveva portato complicazioni, stando a quanto riferito dai medici. 

Intanto, a Napoli, è lutto cittadino e ieri tutta la notte – come disposto dal sindaco De Magistris – le luci dello stadio San Paolo sono rimaste accese tutta la notte in suo ricordo. “Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona”, la proposta del sindaco, che lo ha definito “il più immenso calciatore di tutti i tempi”. “Diego – ha evidenziato De Magistris – ha fatto sognare il nostro popolo, ha riscattato Napoli con la sua genialità. Nel 2017 era divenuto nostro cittadino onorario. Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e felicità! Napoli ti ama!”.

E poi i messaggi dal mondo della musica, dello sport e così via. Francesco Totti gli dedica questo post: “Hai scritto la storia del calcio”. E poi Di Maio scrive: “Il più forte di sempre. Addio campione”

Di seguito un bel messaggio di esempio, da Facebook:

Oggigiorno se giochi a calcio in una societá, ormai a qualunque livello, a partire da una certa età devi cominciare ad…

Pubblicato da Fabio Taormina su Mercoledì 25 novembre 2020
0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Serena Marotta

Serena Marotta è nata a Palermo il 25 marzo 1976. "Ciao, Ibtisam! Il caso Ilaria Alpi" è il suo primo libro. È giornalista pubblicista, laureata in Giornalismo. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia e con La Repubblica, ha curato vari uffici stampa, tra cui quello di una casa editrice, di due associazioni, una di salute e l'altra di musica, scrive per diversi quotidiani online ed è direttore responsabile del giornale online radiooff.org. Appassionata di canto e di fotografia, è innamorata della sua città: Palermo.

2 pensieri riguardo “I messaggi dei vip in ricordo di Diego Armando Maradona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap