“Come evitare un disastro climatico”: il libro di Bill Gates dal 16 febbraio in libreria

Salvare il mondo dalla catastrofe climatica è il desiderio in cima alla lista dei personaggi più influenti. Bill Gates, guru della tecnologia e filantropo, aveva infatti dichiarato dieci anni fa, durante il suo primo TEDx talk sul clima: “Se potessi esprimere un solo desiderio per i prossimi 50 anni, sarebbe che qualcuno potesse abbassare il costo dell’energia, eliminando pure le emissioni di anidride carbonica”.

Il desiderio di Gates non ancora si è realizzato, ma il suo lavoro prosegue sempre in tale direzione. In questi dieci anni di collaborazione con investitori, scienziati, inventori di tutto il mondo, Bill Gates ha imparato parecchio, e per questo ha voluto mettere tutto in un libro, che sta per uscire nei prossimi giorni.

Dal 16 febbraio sarà disponibile nelle librerie di tutto il mondo (in Italia per la casa editrice “La Nave di Teseo”) il volume intitolato “Come evitare un disastro climatico”.

In questo libro – ha spiegato Gates – propongo un piano decennale rivolto ad imprenditori, governi, istituzioni, ma anche passi quotidiani e concreti che ciascuno di noi può fare  per contribuire all’eliminazione dei gas serra, la causa del surriscaldamento globale”.

La lettura di questo libro potrebbe fornirci qualche utile “dritta” su come contribuire a salvare il Pianeta con le piccole azioni di ogni giorno.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap