Bruno Vespa riparte con “Porta a Porta”: ecco le novità

Comincia domani 15 settembre, in seconda serata su Rai 1, la 27esima edizione del talk show “Porta a Porta”. La trasmissione, condotta da Bruno Vespa, andrà in onda ogni martedì, mercoledì e giovedì.

Il conduttore ha rivelato in anteprima alcune novità del programma, che è stato ritoccato sia nella forma che nei contenuti.

Avremo uno studio rinnovato, con più sedie e un ritorno parziale di pubblico. La sigla dopo 27 anni sarà ridotta, sarà sempre Via col vento, ma portata a 28 secondi dai 57 precedenti. Stiamo provando anche ad alleggerire i servizi rinnovando la grafica.

– ha dichiarato Vespa.

Avremo spesso a confrontarsi con i politici una famiglia campione. Domani con il ministro Bianchi ci sarà una famiglia di Osimo, cattolica con tre figli, per parlare di smart working e dad. Ma avremo poi famiglie di diversa estrazione.

– ha aggiunto.

Come di consueto, domani in apertura della prima puntata non ci sarà il Presidente del Consiglio. Ma ci sono altri ospiti interessanti: il ct della Nazionale di Calcio Roberto Mancini, il Presidente del Comitato italiano Paralimpico Luca Pancalli, e tre campionesse italiane a Tokyo.

E’ evidente che abbiamo scelto di non litigare in maniera vistosa nel programma. E’ vero che le urla spesso portano un 1% di share in più, ma noi preferiamo rinunciare.

Bruno Vespa sceglie quindi  linea più morbida, anche per il confronto su temi piuttosto “caldi” come i vaccini e il Green-pass.

0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap