Differenze tra pasta integrale e comune

Print Friendly, PDF & Email

Parlando di alimenti e di cucina, non può passare inosservata la differenza che esiste tra pasta integrale e pasta comune (o pasta normale, bianca). Il termine pasta deriva dal latino (păstam). Esso indica una tipologia di alimento costituito principalmente da semola oppure da farina di vario tipo. La pasta lavorata viene prontamente divisa in piccole forme regolari per essere cotta in acqua bollente e salata, scolata e poi a proprio piacimento variamente condita.

Pasta integrale: fettuccine preparate con farina di grano integrale
Pasta integrale: fettuccine preparate con farina di grano integrale

La pasta è usata come primo piatto, di solito, in contrapposizione con altri primi piatti come ad esempio le classiche minestre.

La pasta e l’Italia

La pasta è considerata uno tra gli alimenti più noti al mondo, attribuita a livello di immagine all’Italia e agli italiani.

Ritenuta una parte fondamentale della dieta mediterranea, non è fondamentale solo come alimento, ma è anche un simbolo della cultura popolare italiana. In ogni caso è comunque un piatto a cui è quasi impossibile rinunciare.

La pasta comune

La pasta comune (non integrale) è costituita da farina di grano. Essa è caratterizzata dalla parte più interna del cereale che viene setacciata e macinata più volte, rispetto alla pasta definita integrale, e di cui parleremo a breve. Per questo motivo la pasta comune risulta più povera di vitamine, minerali e proteine. Esistono diverse tipologie di pasta comune, a seconda della forma, del tipo di farina adottata, della presenza di uova nell’impasto, della presenza o meno di ripieno. Esistono anche tipi di pasta di colori differenti.







pasta bianca, pasta normale, pasta comune

La pasta integrale

La pasta integrale è un tipo di alimento che viene anch’esso adottato in cucina ma è caratterizzato da una farina di tipo integrale. Questa viene setacciata e macinata una sola volta rispetto agli altri tipi di farina. Per questo motivo a differenza della pasta normale, la pasta definita integrale , risulta essere molto ricca di fibre. Il contenuto di fibre arriva a essere fino a cinque volte di più, rispetto alla pasta bianca.

La pasta integrale è più ricca di sali minerali e contiene pochi grassi. Contiene vitamina E, utile e necessaria contro l’invecchiamento. Per chi è attento alla glicemia dei cibi, è inoltre utile sapere che presenta un indice glicemico basso.

La pasta integrale viene spesso usata da coloro che decidono di sottoporsi a diete. E’ consigliata per combattere la stitichezza e permette di ridurre in modo sensibile l’assorbimento di grassi e di colesterolo.

Inoltre la pasta integrale è ricca di fitoestrogeni, utili per garantire la salute delle ossa e quella del cuore. Dal punto di vista calorico, non si riscontrano delle significative differenze se mangiamo la pasta comune oppure quella integrale. La scelta a favore della pasta integrale fa risparmiare solamente 30-40 kcal in meno.

Frasi sulla pasta

Riportiamo di seguito una breve selezione di alcune celebri citazioni e frasi sulla pasta.







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Stefano Moraschini

Stefano Moraschini

Stefano Moraschini si occupa di web dal 1999. Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Google+, Twitter, Facebook e Instagram.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante