Tommaso Zorzi dal 7 aprile conduce “Il Punto Z” su Mediaset Play: “E’ sempre stato il mio sogno”

Il vincitore dell’edizione Grande Fratello Vip 5, Tommaso Zorzi, realizza finalmente un grande sogno: quello di condurre un programma tutto suo. Il debutto come conduttore avverrà a partire da mercoledì 7 Aprile, con il programma “Il Punto Z”, che sarà trasmesso su Mediaset Play alle 20.45 (in diretta e on demand).

Si tratta di una prova impegnativa per Zorzi, che dopo la vincita del reality, è diventato opinionista fisso del “Costanzo Show” dimostrando autoironia, bravura, professionalità e spirito sagace e tagliente quanto basta.

Il punto Z per me è un primo passo perché la tv la impari facendola, non esiste una scuola. E’ uno spazio cucito addosso a me e una piattaforma come Mediaset Play mi permette anche di essere un po’ meno perfetto, più ‘sporco‘”, ha dichiarato.

Nel nuovo programma, che avrà lo stile di un varietà, ci sarà spazio anche per i giochi e per un’ospite a puntata. Ad inaugurare la prima puntata di “Il Punto Z” ci sarà Giulia Salemi come ospite ed in collegamento Maurizio Costanzo. “Un vero onore per me. E’ uno dei padri della tv, da cui sto imparando tantissimo. Ad esempio Costanzo è uno di quelli che ascolta moltissimo durante le interviste, non segue, come alcuni, per forza le domande in scaletta. Ed è giusto: il protagonista non sei tu, ma l’ospite. Gli altri miei miti? Di certo Fiorello, Maria De Filippi, Raffaella Carrà. Guardo tutti i programmi di true crime come Un giorno in pretura o Chi l’ha visto? E adoro Franca Leosini e il suo Storie maledette“, ha detto Zorzi.

LEGGI ANCHE  Tommaso Zorzi è il vincitore del Grande Fratello Vip 2021

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Ci siamo impegnati per preparare questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Facci sapere cosa ne pensi:

108 views
Share via
Copy link
Powered by Social Snap