Todaro, dopo la Isoardi, spunta una presunta nuova fiamma

Ai fan la coppia Todaro-Isoardi piaceva tantissimo. Li abbiamo visti insieme volteggiare sul palcoscenico di “Ballando con le Stelle”. Per diverso tempo si era rincorsa la voce che ci fosse qualcosa tra il ballerino e la conduttrice. Ma ecco che il sogno dei fan si è interrotto e spunta una nuova fiamma.

Infatti il ballerino è comparso sulle pagine del settimanale “Chi”. Immortalato con una fotografia che lo ritrae mentre passeggia per le vie della Capitale, e tiene la mano ad una bella ragazza. Lei non è Elisa Isoardi, con la quale ci sarebbe solo una collaborazione lavorativa.  Chi è la bella ragazza che cammina mano nella mano con il ballerino di “Ballando con le Stelle”?

Lei è Sara Arfaoui, la modella, che ha origini tunisine, nota al pubblico come Professoressa del quiz televisivo “L’Eredità” condotto da Flavio Insinna.

Leggi anche–> Alberto Angela, stop a “Stanotte con Caravaggio” | Ecco perché

Prima d’ora della vita privata della modella e influencer non si conosceva nulla, ad eccezione di questo scatto rubato con Raimondo Todaro.

Dunque solo un feeling lavorativo tra Elisa e Raimondo. In effetti è quello che ha sempre dichiarato la conduttrice:  “c’è stato feeling ma molto, molto rispetto”, ha detto la Isardi in più occasioni.

E questa volta sarà vera la liaison tra Todaro e Sara?

0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Serena Marotta

Serena Marotta è nata a Palermo il 25 marzo 1976. "Ciao, Ibtisam! Il caso Ilaria Alpi" è il suo primo libro. È giornalista pubblicista, laureata in Giornalismo. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia e con La Repubblica, ha curato vari uffici stampa, tra cui quello di una casa editrice, di due associazioni, una di salute e l'altra di musica, scrive per diversi quotidiani online ed è direttore responsabile del giornale online radiooff.org. Appassionata di canto e di fotografia, è innamorata della sua città: Palermo.

Un pensiero su “Todaro, dopo la Isoardi, spunta una presunta nuova fiamma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap