Quelli che il Lunedì, dal 4 ottobre su Rai 2: l’attualità raccontata con ironia

Non si parlerà solo di calcio, ma anche di attualità e musica. Dal 4 ottobre, in prima serata su Rai 2, andrà in onda “Quelli che il Lunedì”, quello che prima era “Quelli che il calcio”. Oltre al cambio nel titolo, la trasmissione quest’anno vede anche un cambio nella collocazione del giorno e dell’orario. Non più un programma a tema calcistico, ma un vero e proprio show in cui si affronteranno argomenti di attualità con una vena ironica che non guasta mai.

Alla guida della trasmissione ci sono i tre conduttori Luca Bizzarri, Mia Ceran e Paolo Kessisoglu.

Non mancheranno gli ospiti: nella prima puntata vedremo l’ex campionessa olimpionica Sara Simeoni e il cantautore Francesco Gabbani.

Il direttore Rai Ludovico di Meo ha presentato il programma nei giorni scorsi:

In questi mesi tutti i programmi d’intrattenimento hanno avuto vita difficile. Questo è un format di intrattenimento puro, è nuovo ma vecchio, siamo curiosi e fiduciosi che andrà bene, lo aspettavamo con grande curiosità. Questo è un brand molto forte e secondo me resterà, provare a fare cose nuove è complicato, lo sforzo c’è, probabilmente ci vuole tempo, in questo momento i programmi a trama comica vanno molto bene: si va a tentativi, si sperimenta, serve il tempo per farlo.

Un ruolo di rilievo è affidato alla musica, quella rigorosamente dal vivo.

In studio la band composta dal Maestro Luca Colombo, Federico Paulovic, Federico Malaman, Andrea Pollione e Roberta Gentile coinvolgerà con le loro performance musicali gli ospiti presenti, i conduttori, ed anche il pubblico televisivo a casa.

0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap