Manuel Bortuzzo, a due anni dall’incidente: “Andrei al Grande Fratello per mostrare la vita di un disabile”

Due anni fa, il 3 Febbraio, il giovane Manuel Bortuzzo viene raggiunto alla schiena da due proiettili: da allora la promessa del nuoto è costretto su una sedia a rotelle.

Intervistato di recente dal “Messaggero”, Manuel, che ha anche scritto una biografia per raccontare la sua esperienza, ha dichiarato di voler partecipare al reality “Grande Fratello” per poter mostrare alle persone come vive davvero un disabile.

È evidente, la gente non sa come avvicinarsi alla disabilità. C’è un imbarazzo che noi percepiamo al volo”, ha rivelato Bortuzzo.

Oggi in Italia si parla molto di disabilità, tuttavia nelle relazioni quotidiane le persone non sanno davvero come trattare con noi. Talvolta hanno anche difficoltà ad avvicinarci, a entrare in contatto fisico con noi. Io credo che mostrando cosa significhi quotidianamente vivere la disabilità si romperebbe questo muro. E quindi lancio la provocazione: vediamo se qualcuno la raccoglierà”.

Il nuotatore ha più volte sottolineato come la sua esperienza, pur se tragica, gli abbia aperto nuovi orizzonti ed un modo inedito di guardare la vita. “Ho scoperto il lato buono delle persone, mi sono misurato con me stesso e con le mie paure. E credo di essere una persona migliore”, ha detto.

Manuel, che nel frattempo si sottopone a regolari sedute di fisioterapia, ha anche confessato che non si angoscia più nel voler tornare a camminare a tutti i costi. “Se accadrà sarà stupendo, se non accadrà a due anni dalla sparatoria posso dire che ho trovato un mio benessere anche così”.

Sarebbe bello se Manuel potesse partecipare ad un reality show per mostrare la sua autenticità e la sua grande forza d’animo: molti potrebbero trarre insegnamento da lui su come vivere meglio senza cedere al lamento facile.

LEGGI ANCHE  Grande Fratello Vip 6: anticipazioni, concorrenti e novità che ci aspettano a Settembre

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

450 views
Share via
Copy link
Powered by Social Snap