Kasia Smutniak, gli auguri di Natale e l’appello dell’attrice ai follower

L’attrice Kasia Smutniak ha fatto gli auguri ai suoi fan dal profilo Instagram con un videomessaggio, facendo anche un appello a rispettare le regole anti covid e non vanificare tutti i sacrifici fatti sino ad ora.

“Spero che passiate un Natale sereno, in salute, per quanto possibile circondati dall’amore della vostra famiglia, anche se a distanza. L’importante è che sia sentito. Trovo che la distanza non sia importante quest’anno. In questo periodo tutti stiamo facendo dei sacrifici, io non vedo la mia famiglia da un anno e non la vedrò neppure nei prossimi mesi. Penso alle tante persone che si siederanno  e avranno intono a loro tanti posti vuoti. Penso al calore collettivo, che in qualche modo ci sarà, perché in questa tragedia non siamo soli. Penso a chi si siederà da solo. È difficile dire o pensare “non sarete soli”. Mi piace pensare che stiamo facendo questo sacrificio per un motivo comune: diminuire i contagi dopo Natale, riportare i figli a scuola e tornare presto alla vita normale nei nostri luoghi di aggregazione, che siano piazze, locali, cinema, teatri. Quanto è grande questo sacrificio? Si tratta di un giorno o due. Cos’è Natale? Sedersi e mangiare, cose sfarzose, dividere il piatto con gli altri? Sicuramente, ma Natale è anche condividere. Se condividere è solo vedersi forse non ha senso. Io penso che si possa condividere anche a distanza. Spesso le persone che sento più vicine sono quelle che fisicamente mi stanno più lontane. Possiamo fare sentire la nostra vicinanza in tantissimi modi.”

Leggi anche–> Cristina Parodi e il regalo di Natale alle dottoresse del Niguarda

L’attrice è sposata con Domenico Procacci e ha due figli: Leone, che è il figlio del produttore cinematografico, mentre Sophie è nata dalla relazione con l’attore Pietro Taricone, morto nel 2010. L’attrice è di origine polacca e da un anno non ha la possibilità di vedere  i suoi genitori.

 

 

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Serena Marotta

Serena Marotta è nata a Palermo il 25 marzo 1976. "Ciao, Ibtisam! Il caso Ilaria Alpi" è il suo primo libro. È giornalista pubblicista, laureata in Giornalismo. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia e con La Repubblica, ha curato vari uffici stampa, tra cui quello di una casa editrice, di due associazioni, una di salute e l'altra di musica, scrive per diversi quotidiani online ed è direttore responsabile del giornale online radiooff.org. Appassionata di canto e di fotografia, è innamorata della sua città: Palermo.

2 pensieri riguardo “Kasia Smutniak, gli auguri di Natale e l’appello dell’attrice ai follower

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

782 views
Share via
Copy link
Powered by Social Snap