Le isole d’Oro, analisi dell’opera di Henri-Edmond Cross

Print Friendly, PDF & Email

Il quadro che presentiamo in questo breve articolo è un’opera neoimpressionista realizzata fra il 1891 e il 1892 da Henri-Edmond Cross. In quegli anni l’artista si trovò a lavorare con originalità sui paesaggi del sud della Francia, luoghi che amava e in cui decise di trasferirsi. Il quadro si intitola “Le Isole d’Oro” ed è un olio su tela che misura 59 x 54 cm; fu acquistato dal critico d’arte Félix Fénéon che si innamorò del modo in cui il pittore riuscì a rappresentare la luce.

Isole d'oro (Golden isles, 1892) • Quadro celebre di Henri-Edmond Cross
Henri-Edmond Cross: Le isole d’oro (1892)

Le isole d’Oro: il quadro

Le isole, che sono riportate solo con brevi tratti del pennello, in realtà sono un pretesto dell’artista per poter rappresentare ciò che gli sta più a cuore: il colore.

E’ questo, infatti, il pregio di codesto interessante e solitario pittore: la sua ossessione per la luce che quasi viene assorbita dal colore impresso sulla tela.

Infatti, la sabbia, il mare e il cielo sono strisce quasi invisibili, come se l’abbagliante luce del Sole, che si riflette ovunque, non ci permettesse di vederle con chiarezza.

La tecnica, come si è detto, è quella neoimpressionista: una pennellata semicircolare a rappresentare le onde, accompagnata da colpi di pennello più brevi che rappresentano le striature dell’acqua.

La prospettiva viene creata, benché non sia così palese, con il pennello e l’utilizzo attento della dimensione delle pennellate: pallini più piccoli in alto e più grandi in basso.

Le isole d’Oro è un’opera coraggiosa per quei tempi, ai limiti dei canoni neoimpressionisti che cominciavano ad essere considerati e apprezzati proprio in quegli anni, prima che l’arte contemporanea esplodesse sconvolgendo tutto.

LEGGI ANCHE  L'italiana (opera di Vincent Van Gogh)

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

Ci siamo impegnati per preparare questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Facci sapere cosa ne pensi: