Dacia Maraini: esce il 17 giugno in libreria “Alfabeto quotidiano”

Il nuovo libro di Dacia Maraini, atteso in libreria per il prossimo 17 giugno si intitola Alfabeto quotidiano. è il frutto di un intenso e intimo dialogo con la giornalista e scrittrice Gioconda Marinelli. Pubblicato da Marlin Editore, nel suo ultimo volume la Maraini utilizza 250 parole ripercorrendo l’intero alfabeto nel corso di una conversazione sincera con la collega e amica Marinelli.

E’ un “gioco di vocaboli” con “il ritmo di una partita di ping pong”, così ha definito il libro la stessa autrice, che per questo lavoro si è aggiudicata il Premio Hemingway.

Attraverso le “parole di una vita” accuratamente scelte per emozionare il lettore, Dacia Maraini (una delle scrittrici italiane più apprezzate) racconta di sé e del suo mondo, delle emozioni provate, e di vari argomenti.

Nel libro Alfabeto quotidiano ci sono i suoi amori, la maternità mai realizzata, le amicizie e l’esperienza nel campo di concentramento in Giappone, quando era ancora una bambina.

Il romanzo è certamente un lungo viaggio intorno al mistero del tempo. Tutti i romanzi, per struttura, scrutano mimando il passaggio del tempo, quella cosa enigmatica e carnale che è la giornata che se ne va e sparisce nel nulla pur lasciando tanti detriti struggenti”, ha dichiarato la scrittrice.

Molti pensano che si scriva per ispirazione aspettando che cali dal cielo: la scrittura invece è una pratica quotidiana e le tecniche, la disciplina, la conoscenza del mestiere sono altrettanto importanti dell’ispirazione“, ha poi specificato in una recente intervista, riferendosi alla pratica della scrittura e rivolgendosi agli aspiranti autori.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Share 772 views
Share via
Copy link
Powered by Social Snap