5 e 6 Marzo, the National Day of Unplugging: 24 ore di tregua dalla tecnologia

Prendersi una pausa da smartphone, tablet &co. che duri 24 ore: è questo l’obiettivo delle due giornate della disconnessione dai dispositivi tecnologici, fissate il 5 e 6 Marzo 2021 (da dieci anni a questa parte nella prima settimana del mese di Marzo)  e promosse dalla Unplug Collaborative, un’organizzazione senza scopo di lucro.

Tale campagna mondiale di sensibilizzazione lancia una sfida a tutti gli utenti digitali: quella di allontanarsi dai dispositivi tecnologici (in primis dallo smartphone, divenuto ormai un oggetto indispensabile nella vita di tutti) e recuperare 24 ore del proprio tempo da dedicare ad altre attività piacevoli spesso messe da parte.

Purtroppo l’incidenza della tecnologia nella vita di tutti i giorni sta diventando invasiva, rischiando di creare seriamente un divario troppo ampio tra realtà e mondo virtuale (soprattutto per i bambini ed i più giovani).

Secondo una recente ricerca sull’argomento, ben il 53% degli italiani ha difficoltà a disconnettersi dai dispositivi tecnologici, e appena si sveglia controlla subito le notifiche ricevute via mail e sui social media.

LEGGI ANCHE: Frasi sulla tecnologia

L’obiettivo della campagna di sensibilizzazione è di riportare l’attenzione su ciò che conta davvero al di fuori della realtà virtuale e dell’uso dei dispositivi tecnologici.

Pur non negando gli effetti positivi che la tecnologia ha apportato alla nostra vita, è importante non abusarne per lasciare lo spazio allo scambio tra le persone, ai rapporti interpersonali (familiari e di amicizia), agli hobby e alle attività sportive.

Dobbiamo cominciare a considerare la tecnologia come un semplice strumento da utilizzare con criterio e parsimonia, e non come una realtà in cui rifugiarsi o vivere un’esistenza parallela di cui poi non riusciamo più a fare a meno.

LEGGI ANCHE  Dall’America arriva Clubhouse, il social in cui si comunica solo con la voce

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Avatar photo

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap