Guerre Stellari – Una nuova speranza (Episodio IV) – Trama del film

Print Friendly, PDF & Email

L’imperatore Palpatine governa su quasi tutta la Galassia. Il suo modo di comandare e amministrare è dittatoriale e assoluto. Solo l’Alleanza Ribelle lo contrasta grazie al coraggio di un gruppo di senatori e a uomini, donne e creature che provengono da alcuni pianeti che si oppongono al governo di Palpatine. I due capi dell’alleanza sono la senatrice Mon Mothma e la principessa Leila Organa.

Guerre Stellari - Una nuova speranza (Episodio IV, Star Wars)
Guerre Stellari – Una nuova speranza (Episodio IV, Star Wars)

Quest’ultima viene rapita dall’esercito imperiale mentre è in missione diplomatica. Prima, però, di essere imprigionata la principessa riesce ad inserire un messaggio cifrato per Obi Wan Kenobi, un cavaliere Jedi, all’interno della memoria dell’androide C1-P8 che assieme al droide D-3BO, programmato per le traduzioni simultanee, riesce a fuggire dalla nave abbordata dalla marina imperiale e ad arrivare sul pianeta desertico Tatooine dove pare si sia ritirato Kenobi.

Sul pianeta vengono catturati dalla tribù dei Jawas, creature che raccolgono tutto ciò che trovano e lo vendono. I due droide vengono, quindi, ceduti a Owen Lars, un agricoltore zio di Luke Skywalker, un ragazzo che ama l’avventura e  ha la passione dei voli interstellari e che aspira a diventare un pilota professionista. Luke scopre la missione dei due robot e li aiuta a trovare il vecchio Kenobi che vive come un eremita sulle montagne. Lo incontrano per caso dopo essere stati attaccati da un gruppo di Tusken, creature nomadi che depredano quelli che trovano sul loro cammino.

L’incontro con Kenobi permette a Luke di conoscere la storia di suo padre Anakin, un Jedi abile e potente che è stato assassinato da un altro Jedi, Dart Fener (Darth Vader nella versione originale), sedotto dal lato oscuro della Forza.

La Forza è una forma di energia che compenetra l’Universo e che i Jedi riescono a controllare e ad utilizzare per i propri scopi. Frattanto le truppe imperiali mandate su Tatooine per catturare i droidi si imbattono nella fattoria di Luke e ne sterminano la famiglia. A questo punto il ragazzo decide di andare con Kenobi e i robot ad Alderaan, un pianeta dove l’Alleanza Ribelle ha una delle sue basi e consegnare il messaggio della principessa Leila che contiene i piani di attacco per distruggere la Morte Nera, una base spaziale gigantesca che ha la capacità militare di far esplodere un intero pianeta.







Per raggiungere il pianeta Luke e Obi Wan affittano una nave, il Millennium Falcon, guidata da Ian Solo e Chewbecca, due contrabbandieri che accettano di trasportarli in segreto.

Star Wars - una scena del filmNel frattempo la principessa Leila è imprigionata sulla Morte Nera e viene interrogata da Moff Tarkim, un governatore imperiale che per convincerla a parlare minaccia Alderaan con i cannoni della base spaziale. La principessa confessa, mentendo, che il quartiere generale ribelle è su Dantooine. Tarkin le crede ma decide lo stessodi distruggere  Alderaan. A questo punto il Millenium Falcon arriva in una zona in cui ci sono solo detriti e tracce del pianeta esploso. La Morte Nera vede l’astronave e la cattura.

Per sfuggire al nemico, i nostri sei, si nascondono in un compartimento segreto e poi cercano di raggiungere una delle postazioni comando della nave imperiale per disattivare il raggio traente che li tiene prigionieri. Devono farlo da un altro punto della nave per cui si dividono, Kenobi si dirige in un’altra sala di comando mentre Luke con Ian e Chewbecca scoprono la prigione della principessa e la liberano.

Dart Fener che si trova sulla nave al servizio di Tarkim e sente tramite l’ utilizzo della Forza la presenza di Obi Wan decide di cercarlo e di sfidarlo in uno scontro con le tipiche armi Jedi: le spade laser. Nel duello Kenobi muore mentre Luke lo vede cadere e scappa insieme ai suoi compagni sul Millenium Falcon. Riescono a sfuggire, anche grazie alla poca resistenza delle truppe imperiali, che hanno  inserito sulla nave un dispositivo per seguirli.

Arrivati su Yavin, dove si trova un’ importante base ribelle, studiano i piani di attacco per distruggere la Morte Nera. Trovano un punto debole e organizzano una battaglia stellare che li vede vincitori anche grazie all’utilizzo che Luke fa della Forza, seguendo gli insegnamenti di Kenobi che malgrado sia morto riesce a comunicare lo stesso con il suo allievo. Ian Solo svolge un’azione d’attacco ardita che permette a Luke di colpire a morte la base spaziale e di ottenere la prima grande vittoria nella guerra  con l’Impero.

Frasi celebri tratte dal film

Frasi del film Guerre Stellari – Una nuova speranza







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Loading...
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall’inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante