I vantaggi della Dieta Dukan

Print Friendly, PDF & Email

La dieta Dukan è stata analizzata da moltissimi dottori e sono numerosi i nutrizionisti che sostengono abbia più svantaggi che vantaggi. Svantaggi ovviamente che vanno a scapito della salute. I regimi alimentari sbilanciati, che promettono risultati miracolosi, sono quasi sempre delle bufale e, in caso contrario, nascondono diversi ostacoli. Prima però di mettere sul piatto della bilancia tutti gli aspetti negativi di questa dieta, ecco un’analisi dei pro del programma studiato da Pierre Dukan.

Il salmone è un ingrediente molto presente nella Dieta Dukan
Il salmone è un ingrediente molto usato nella Dieta Dukan

• È una dieta molto varia. Nella fase di attacco sono consentiti ben 72 alimenti, ciò permette di continuare a seguire un’alimentazione abbastanza varia. Tra l’altro, le proteine consigliate non sono solo quelle della carne, perché Dukan incoraggia anche il consumo del pesce (moltissimo salmone), dei cereali e del tofu.

• È molto facile da seguire. La Dukan è studiata appositamente per le persone che fanno fatica a rispettare le regole. Lo schema alimentare è facilmente memorizzabile, al suo interno ci sono moltissimi menù per variare quanto più possibile i propri pasti. Inoltre, c’è un coach online che serve a monitorare i risultati e a motivare il paziente. Spesso la difficoltà più grossa per chi segue una dieta è proprio rispettare le indicazioni del dietologo. Sgarrare con questo regime non è così facile.

• Non si patisce la fame. Consumare proteine non è sicuramente un bene per l’organismo, ma una cosa è sicura: hanno un potente effetto saziante. La Dieta Dukan non fa sentire quel famoso buco allo stomaco che induce in tentazione. E non è cosa da poco.







• Ottimi il libro di ricette o le ricette online. Abbiamo già citato le famose ricette di Dukan e sono sicuramente un punto di forza di questa dieta, non solo per chi vuole dimagrire. Il libro, infatti, è stato acquistato anche da tante persone che desiderano semplicemente provare un altro tipo di cucina, più leggero e alternativo.

• Riscoprire prodotti alimentari poco utilizzati nella cucina moderna. La crusca d’avena e la crusca di grano sono due alimenti chiave della cucina di Dukan. Sono fondamentali per il buon funzionamento dell’intestino, perché estremamente ricche di fibre alimentari, inoltre hanno potere saziante e di conseguenza favoriscono un consumo quotidiano inferiore di calorie.

• Fa dimagrire. Per tutti i motivi precedentemente elencati, la dieta Dukan fa effettivamente perdere peso e in tempi abbastanza rapidi.

• Favorisce il consumo di acqua. Tra i consigli alimentari, Dukan mette anche il consumo di acqua. La dieta impone di bere almeno 1,5 litri al giorno di acqua possibilmente a basso contenuto di sodio. In questo modo si stimola la diuresi e si combattono anche i ristagni di liquidi (vedi la cellulite).

• Ha un buon programma di mantenimento del peso. In qualsiasi dieta la fase di mantenimento dovrebbe essere preziosa, ma sono numerosi i regimi alimentari che non tengono in considerazione la fase post dimagrimento. Pierre Dukan punta molto su questo periodo di transizione, che dovrebbe aiutare il corpo a consolidare i risultati sperati.







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Stefano Moraschini

Stefano Moraschini

Stefano Moraschini si occupa di web dal 1999. Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Google+, Twitter, Facebook e Instagram.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante