Woody Allen: il 21 febbraio sarà trasmesso un nuovo documentario della Hbo

I contenuti del documentario intitolato “Allen vs Farrow”, in onda in Usa dal prossimo 21 febbraio e riguardante le nuove scioccanti rivelazioni sul regista Woody Allen, accusato di molestie sessuali nei confronti della figlia Dylan Farrow, si preannunciano molto interessanti.

Interviste e filmati

Diretto da Kirby Dick e Amy Ziering, il documentario è suddiviso in quattro puntate ed è un “viaggio” alla scoperta di particolari inediti della vita privata di Woody Allen, per capire cosa può esserci dietro le accuse mosse dalla figlia Dylan, adottata dal regista e dall’attrice Mia Farrow.

Nel lavoro filmico viene ricostruita anche la battaglia legale avente per oggetto la custodia della bambina e la successiva rivelazione della relazione di Allen con Soon-Yi Previn, anche lei figlia adottiva di Mia Farrow.

Il documentario si apre con il trailer nel quale l’attrice Mia Farrow, 75 anni, ripete sbigottita: “Non potevo crederci”.

Al docu-serie non hanno partecipato Allen e Soon-Yi

Dylan, ora 35enne, ha rivelato di aver subito molestie sessuali dal padre quando aveva sette anni, e rivela: “Questo è soltanto la punta dell’iceberg”, lasciando intendere che vi possano essere nuove choccanti rivelazioni sull’argomento.

La serie prevede alcune interviste (tra cui l’amica di famiglia Carly Simon e Frank Maco, pubblico ministero), e alcuni filmati sulla vita di Woody Allen e Mia insieme prima della loro separazione, avvenuta nel 1992.

Attualmente il regista è sposato con Soon-Yi, da cui ha avuto due figlie.

Allen, che fino ad ora ha sempre rigettato le accuse, nel maggio scorso si è sfogato in un’intervista sottolineando l’atteggiamento negativo che l’opinione pubblica ha mostrato spesso nei suoi confronti.

LEGGI ANCHE: Café Society, recensione del film di Woody Allen

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap