Potito Ruggiero, il 13enne pugliese che sogna di salvare il Pianeta: pubblicato il libro

Sulla scia di Greta Thunberg, la giovane attivista che ha lanciato il movimento per sensibilizzare i Governi sui cambiamenti climatici, altri ragazzi italiani sono “scesi in campo” per stimolare l’opinione pubblica a considerare e affrontare l’emergenza ambientale.

Tra questi uno dei più giovani è senz’altro Potito Ruggiero, originario di Stornarella, un paese della provincia di Foggia non lontano dal capoluogo. Coraggio e determinazione non mancano certo al giovanissimo attivista pugliese, che il 27 Settembre 2019 scorso è sceso in piazza da solo, nel suo paese, restando per ore seduto sotto la finestra della camera del Sindaco con un cartello in bella mostra che diceva (in inglese): “I keep an eye on you“, (io vi tengo d’occhio).

Proprio da tale affermazione è stato tratto il titolo del libro che Potito ha scritto insieme a Federico Taddia e pubblicato dagli editori Baldini & Castoldi. Arricchito dalla consulenza scientifica di Elisa Palazzi, il volume è una sorta di “patto generazionale” stipulato tra giovani e adulti con il medesimo obiettivo di affrontare uniti la battaglia a favore della sostenibilità ambientale.

Potito, nonostante la giovane età, dimostra di avere le idee chiare quando dichiara che “nei prossimi 50 anni ci giocheremo il futuro della Terra”. Il global warming non è frutto del sensazionalismo, ma è un’emergenza che non può più essere rimandata.

Nel libro Potito si rivolge ai suoi coetanei, ma anche agli adulti, chiamando sia gli uni che gli altri all’azione per la salvaguardia del Pianeta.

Nella pratica, Potito fornisce 10 idee concrete rivolte alle scuole e 18 punti sui mestieri della green economy. Inoltre, c’è anche una dettagliata spiegazione di cosa è l’Agenda 2030 dell’Onu e a cosa serve nello specifico.

Vi teniamo d’occhio – Il futuro sostenibile spiegato bene” di Potito Ruggiero e Federico Taddia- pubblicato da Baldini + Castoldi, Milano 2021.

0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap