Perché gira la testa

Sono diversi i fattori da cui dipendono i giramenti di testa: essi sono legati a diverse condizioni del nostro organismo. Tra le cause più frequenti in primo luogo troviamo le alterazioni pressorie. In particolar modo, la pressione bassa provoca la sensazione di capogiri, insieme a sudorazione fredda, tachicardia, perdita dell’equilibrio ed in alcuni casi vampate di calore.

Quando ci gira la testa.
Quali sono le cause dei giramenti di testa?

I giramenti di testa possono essere dovuti anche ad un’alterazione della glicemia. I capogiri avvengono se si è affetti da diabete, se si segue una dieta molto rigida o se non si è mangiato per un lungo lasso di tempo.

I capogiri spesso sono dovuti anche a problemi di tipo cervicale. L’artrosi cervicale è uno dei sintomi più frequenti che arrecano capogiri; tra gli altri fattori che influiscono, troviamo: la carenza di ferro, un periodo più o meno lungo di convalescenza, lo stress, l’ansia, gli attacchi di panico e gli sbalzi ormonali. I giramenti di testa, possono anche dipendere da patologie correlate all’orecchio, dato che all’interno dello stesso, è presente un labirinto responsabile dell’equilibrio. Nell’orecchio interno, insieme all’apparato cocleare troviamo gli organi del senso dell’equilibrio, detti sistema vestibolare o apparato vestibolare che invia al nostro cervello, le varie informazioni riguardanti rotazione, accelerazione e posizione del corpo e della testa.

Tutti coloro che soffrono di gastrite o di riflusso esofageo, oltre ai normali sintomi di bruciore allo stomaco che la patologia comporta, possono soffrire anche di capogiri. L’emicrania e la cefalea, le eventuali sinusiti ed i raffreddori sono i sintomi che in modo meno frequente possono causare giramenti di testa. Insomma, sono svariati i motivi per cui la ”testa gira” ma l’importante è non sottovalutare il sintomo cercando di prevenirlo ed eventualmente poi curarlo.

LEGGI ANCHE  Che cos’è il ritmo circadiano
giramenti di testa

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Stefano Moraschini

Stefano Moraschini

Stefano Moraschini si occupa di web dal 1999 (un millennio fa!). Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Instagram, LinkedIn, Twitter, Facebook.

Ci siamo impegnati per preparare questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Facci sapere cosa ne pensi:

81 views
Share via
Copy link
Powered by Social Snap