Finita la Mostra di Venezia: ora il cinema aspetta gli Oscar

Venezia 78 ha chiuso da poco i battenti. A detta dei critici e degli addetti ai lavori, questa è stata “un’annata eccezionale” per l’alta qualità delle pellicole selezionate e la partecipazione entusiasta di attori e pubblico.

Il regista Paolo Sorrentino, a cui è stato attribuito il Leone D’Oro, ha confessato di essere stato più emozionato per questo premio che per l’Oscar. A cui, ovviamente, sta già pensando.

Emozionato persino più degli Oscar, perché “lì si arriva stanchi dopo mesi e mesi di campagna soprattutto per chi fa avanti e indietro con l’Italia. È bellissimo ma non vedi l’ora che finisca“, ha detto.

E’ stata la mano di Dio”, la pellicola diretta da Sorrentino, ha tutti i presupposti per partecipare come film italiano alle nomination dell’Oscar. Entro il prossimo 31 Ottobre dovranno pervenire le varie candidature, la Commissione di selezione comunicherà il film italiano scelto entro martedì 1° Novembre 2021. La cerimonia degli Oscar si terrà il 27 marzo 2022 a Los Angeles.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap