Suicide Squad

Print Friendly, PDF & Email

Suicide Squad è un film del 2016. Amanda Waller, un agente del governo, riesce a mettere in piedi una squadra di psicopatici, ladri e assassini con poteri sovrumani. Lo scopo di questa squadra è quello di combattere il crimine. Al contempo è l’obiettivo è quello di contrastare eventuali altri criminali meta-umani come loro, che vogliano utilizzare i poteri straordinari di cui sono dotati, contro gli esseri umani.

Suicide Squad
Suicide Squad

Convincere la gente ad agire contro il proprio interesse è ciò che faccio per vivere. (Amanda Waller)

Tutti i membri della squadra Suicide Squad sono rinchiusi in un super carcere in Louisiana. La composizione del gruppo è variopinta: Will Smith interpreta il ruolo di Deadshot, un killer a pagamento con una precisione fuori dal comune. Ha però un debole per la figlia, unico strumento di ricatto che il governo può utilizzare contro di lui.

Margot Robbie interpreta Harley Quinn, una psicopatica, fidanzata di uno strepitoso Joker, interpretato da Jared Leto. Ci sono poi un uomo coccodrillo (Killer Croc) e un ragazzo (El Diablo)  che brucia qualsiasi cosa e sembra essere l’emanazione del diavolo.

Coloro che compongono questa squadra sono tutti assassini e delinquenti incalliti. Ma sono necessari alla sicurezza nazionale degli Stati Uniti d’America. Perché un altro elemento della squadra, una strega (Incantatrice), interpretata dalla modella Cara Delevingne, è diventata incontrollabile e può causare seri danni. Soprattutto se riesce ad evocare il fratello stregone che giace in un ampolla da tempo immemore.







Quando Amanda Waller riceve l’autorizzazione da parte del governo ad utilizzare i suoi supereroi, la situazione è ampiamente sfuggita di mano.

Suicide Squad
Suicide Squad

Commento al film Suicide Squad

In un turbinio di effetti speciali che prevedono tre quarti del film Suicide Squad dedicati ad una battaglia senza quartiere, il film regge alle aspettative di un ennesimo kolossal dedicato ai super eroi e ai loro derivati.

E’ un film divertente che intrattiene con i classici effetti speciali. Questi migliorano man mano che migliora la tecnica grafica. Ma non è nulla di più. E’, infatti, un po’ affrettato il modo in cui sono tratteggiati i personaggi. Peccato, considerato che sono i protagonisti del film.

Inoltre la trama cerca di virare troppo spesso su un buonismo ipocrita che personaggi tanto impestati dal male di vivere e da atti criminosi da dieci ergastoli, non ha tanto senso che esprimano. Al di là di questo, il cast di attori, soprattutto Jared Leto nei panni di un Joker molto al di là della pazzia e della schizofrenia paranoide – e Margot Robbie, splendidamente folle ed esagerata nei suoi appetititi criminosi, coprono le falle dalla trama.

La regia, veloce e di buon ritmo, permette una visione mai noiosa, se non la parte patetica del bar, in cui gli eroi devono per forza cercare un pensiero buono nelle loro teste matte. Lo spettatore è comunque convinto a guardare il film fino alla fine.

Trailer del film







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante