Rocco Siffredi premiato come miglior performer: due Avn Awards per lui

Non è più un giovincello, Rocco Siffredi, ma a quanto pare si difende ancora molto bene. All’età di quasi 57 anni, l’attore, produttore e regista di film porno ha ritirato a Los Angeles due Avn Awards (considerati come Oscar a luci rosse) come “miglior interprete straniero” e per “la migliore scena a due”, girata con la collega e attrice Jane Wilde, in una pellicola realizzata nel 2020.

Rocco Siffredi si dichiara abbastanza sorpreso: non si aspettava certo di ottenere due prestigiosi riconoscimenti tra cui quello di miglior performer dell’anno, considerata la sua età. L’attore ha infatti esclamato: “Ragazzi, è incredibile”.

A Maggio prossimo Siffredi, uno dei più affermati attori a luci rosse italiano, compirà 57 anni. Durante la sua carriera ormai trentennale ha ricevuto più di 40 Avn Awards negli Stati Uniti per i ruoli svolti nei film per adulti.

La prima statuetta come miglior interprete maschile Rocco l’ha ricevuta nel 1993, quando aveva appena compiuto ventinove anni. Da allora, l’attore originario di Ortona, ne ha fatta di strada.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap