Mahmood: a Giugno esce il suo secondo album, “Ghettolimpo”

Dopo il Festival di Sanremo e l’Eurovision, Mahmood, che si definisce “principiante”, sta per pubblicare il suo secondo album discografico. Si intitola “Ghettolimpo”, e-come spiega in una intervista rilasciata poco tempo a “Vanity Fair”- il nome rappresenta un neologismo. “Il ghetto è la vita di tutti i giorni, l’Olimpo è dei cieli. Noi siamo in mezzo, un po’ terra, un po’ aria”, ha spiegato il cantautore milanese.

Il titolo del nuovo album si spiega in base alla sua passione per i miti greci. “Mi ci immergevo nella mia infanzia da figlio unico, in camera, tra i giochi. Li divoravo. Mi affascinava l’Ade, le sue ombre, la sua oscurità. O Narciso, che si specchia e per il troppo amarsi muore. Questo procedere ad esperimenti che hanno i miti e finire in un insegnamento, una morale evidente da cui non puoi più prescindere”, ha rivelato.

Nato e cresciuto nella periferia milanese, Mahmood ha sempre dichiarato il suo attaccamento al quartiere che lo ha visto diventare ciò che oggi è.

“E’ il solo luogo in cui mi faccio i capelli, dal mio barbiere Aziz, in cui mi ritrovo e sono veramente a mio agio”.

Nella lunga intervista rilasciata al settimanale, l’artista ha anche raccontato di essere stato vittima di bullismo, alle scuole medie. Di quella brutta esperienza gli è rimasta la paura di essere attaccato perché frainteso.

Le canzoni sono il mio riparo. L’arte e la bellezze salvifiche perché tutto è connesso in quella luce, in quella forza, in quell’amore”.

0 Shares

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Cristiana Lenoci

Cristiana Lenoci è laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La sua grande passione è la scrittura. Ha maturato una discreta esperienza sul web e collabora per diversi siti. Ha anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Speriamo questo articolo ti sia servito. Noi ci siamo impegnati. Lascia un commento, per favore:

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap