Il passato è una bestia feroce

Print Friendly, PDF & Email

l’ultima cena organizzata da cucina calibro noir presentava il libro di massimo polidoro, il passato è una bestia feroce – piemme, 2015.
allora io faccio i compiti, ché zioburp lo sa, non posso arrivare impreparata.
non racconto il libro perché boh, ogni cosa sarebbe uno spoiler. comunque funziona così: giornalista lui, amica scomparsa da piccola, cittadina di provincia, carabiniera sarda e figa, ricordi, qualche colpo di scena che può richiamare jo nesbo (oh, prendete mica tutto alla lettera eh), cliffhanger finale.

Il passato è una bestia feroce
Il passato è una bestia feroce (Massimo Polidoro, 2015 – Piemme)

racconto solo che, ad un certo punto, leggo di un edificio a due piani. che poi diventano tre la pagina dopo. e due e tre e io continuo ad andare avanti e indietro.
allora chiedo.
e polidoro risponde gentile, che non se ne è accorto nessuno prima.
allora io da grande vorrei fare quella che calamita i refusi e i piccoli errori di distrazione.

se vi interessa, e dovrebbe, la prossima cena sarà con fulvio ervas, oltre alle colonne portanti emanuela bergomi, luca crovi e gigio alberti. e il cibo, non dimentichiamo il cibo.

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Arlec

Arlec

giro le pagine - solo così posso andare avanti è il nome della rubrica di arlec. arlec legge perché le piace. nella sua rubrica ci sono note sparse su quello che legge, che non sono proprio recensioni, ma pensierini.

Ci siamo impegnati per preparare questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Facci sapere cosa ne pensi: