Truth – Il prezzo della verità

Print Friendly

Girato nel 2015 (data di uscita in Italia: 17 marzo 2016) “Truth – Il prezzo della verità” è un film con una splendida Cate Blanchett e un inossidabile Robert Redford. E’ il film di debutto alla regia per James Vanderbilt, che l’ha anche scritto e co-prodotto. Il film “Truth – Il prezzo della verità” è l’adattamento per il cinema di “Truth and Duty: The Press, the President and the Privilege of Power“, libro di memorie di Mary Mapes (interpretata da Cate Blanchett), giornalista celebre negli USA come produttrice della CBS News, e del programma tv “60 Minutes Wednesday“.

Truth - il prezzo della verità - locandina italiana
Il poster – locandina del film “Truth – il prezzo della verità”; nel cast c’è anche Dennis Quaid

Trama del film

Mary Mapes è stata la produttrice dello storico programma televisivo “60 Minutes”, che per moltissimi anni è stato il fiore all’occhiello dell’informazione giornalistica della CBS. Dopo molti scoop importanti, fra cui il racconto delle torture che i soldati americani infliggevano nella prigione di Abu Ghraib (a Baghdad, in Iraq) Mary Mapes incappa in un errore madornale che le rovina per sempre la carriera giornalistica.

Mary Mapes
Una foto della giornalista Mary Mapes

Dopo aver scoperto, confrontando diverse fonti, che George W. Bush evitò di essere mandato in Vietnam grazie ad una raccomandazione che gli consentì di essere arruolato nell’areonautica della Guardia nazionale, Mapes si mette alla ricerca dei documenti che provino le dichiarazioni delle sue fonti. Un ex colonnello della Guardia nazionale glieli procura e dopo una rapida analisi la CBS decide di mandare in onda il servizio.

Una foto di Dan Rather
Dan Rather

A condurre il programma è Dan Rather, volto notissimo della CBS e giornalista di lunga esperienza e indubbio prestigio. Il servizio è convincente e ottiene un immediato successo ma nel giro di poche ore i dubbi sull’autenticità dei documenti scatenano una guerra mediatica nella quale la CBS perde la faccia.

Dopo una feroce inchiesta interna, vengono attribuite le responsabilità e Dan Rather è costretto a dimettersi mentre Mary Mapes viene licenziata.

“Truth – Il prezzo della verità”, trailer

Commento al film

Il film è tratto dalle memorie della Mapes, la quale ammette gli errori fatti durante l’inchiesta ma rivendica la veridicità dell’informazione.

Bush venne rieletto comunque: la storia è del 2004 e per altri quattro anni governò gli Stati Uniti d’America, mentre i protagonisti della storia hanno scelto altre strade.

Il film è avvincente ma ciò che più conta è il modo in cui il giornalismo di qualità viene descritto e rappresentato in un periodo storico in cui le notizie escono ad una velocità incredibile e spesso non vengono nemmeno controllate. A quale prezzo e con quali conseguenze?

Nel film viene spiegato bene come negli Stati Uniti, chi si incarica di verificare le fonti giornalistiche, se sbaglia paga il suo errore a caro prezzo. Ben diverso ciò che accade in Italia. Pensiamo al caso Boffo in cui un bravo giornalista come Vittorio Feltri fece un errore madornale non controllando le sue fonti, ma non ebbe professionalmente nessuna conseguenza, anzi rimase al suo posto e dopo alcuni mesi chiese scusa.

Nel caso di Mary Mapes raccontato nel film “Truth – Il prezzo della verità”, le cose andarono diversamente: anzitutto il suo staff venne licenziato. Ma la domanda, quando leggiamo o ascoltiamo delle notizie, deve essere sempre formulata e deve riguardare l’origine delle notizie stesse.

Il film racconta la vicenda in modo quasi documentaristico e questo è un bene perché permette di comprendere tutte le sfumature del caso.

L’inchiesta fu trasmessa in televisione, mezzo potentissimo qui in Italia come in America, ma il web, che nel giro di pochi anni sarebbe diventato un mezzo quasi onnicomprensivo e che viene rappresentato anche nel film, non può che diventare un argine agli errori, ma anche alla libertà e alla protezione della propria immagine.

Frasi del film

Potete trovare le frasi del film “Truth – Il prezzo della verità” sul sito Aforismi.meglio.it







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante