Gruppo di quattro donne nude. Quadro famoso di Tamara de Lempicka

Print Friendly, PDF & Email

Gruppo di quattro donne nude  è un quadro di Tamara de Lempicka. E’ stato realizzato nel 1925 e attualmente è in possesso di un collezionista privato e si trova nella città di Monaco. La tecnica utilizzata è olio su tela e il dipinto misura 130×81 cm. L’influenza cubista nella realizzazione di questo quadro è palese, soprattutto se si osservano le posizioni dei corpi e la loro volumetria.

Tamara de Lempicka, Gruppo di quattro donne nude (1925)
Gruppo di quattro donne nude (1925), di Tamara de Lempicka

Questa scelta di proporzioni e prospettive geometriche crea un effetto ottico paradossale che sembra portare le donne quasi a sfondare la tela.







I corpi sono monumentali e imponenti e questo crea un effetto di sovrapposizione e quasi di uscita delle immagini dal quadro. Le quattro donne esprimono una forte sensualità strusciando i loro corpi una sull’altra ma esprimono anche un senso di irrequietezza e drammaticità.

La sensazione è di soffocamento, il quadro Quattro donne nude non riesce a contenere le donne né a definire il loro movimento, non contiene i loro gesti né il loro disagio che sembra influire anche sulla psiche dello spettatore. L’oppressione, il disagio fisico e mentale delle quattro protagoniste ci coinvolge e ci trascina nella loro dimensione psichica.







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante