Greenwich: il Meridiano 0 e l’Osservatorio Reale

Print Friendly

L’Old Royal Observatory, uno dei monumenti più celebri del mondo, è situato in cima alla collina del parco di Greenwich, borgo a sud-est di Londra soprannominato “il villaggio verde”, poiché è una delle aree più verdi della capitale inglese.

L'osservatorio Reale di Greenwich

L’osservatorio Reale di Greenwich

La progettazione dell’Osservatorio Reale di Greenwich fu affidata all’architetto reale Christopher Wren, su volere di Carlo II, re d’Inghilterra; l’Osservatorio fu fondato il 22 giugno 1675 con l’intenzione di migliorare la navigazione marittima risolvendo la questione della misurazione della longitudine in mare. All’astronomo John Flamsteed venne conferito il titolo di Astronomo Reale, a cui succedette Edmund Halley, astronomo “padre” dell’omonima cometa.

Nel Seicento, la navigazione marittima era in crescente sviluppo e Greenwich divenne punto di riferimento per l’identificazione del punto in cui ci si trovava e per la regolazione degli strumenti di bordo, al fine di pianificare con precisione le rotte da seguire.

Longitudine: Primo Meridiano di Longitudine 0°

Longitudine: Primo Meridiano di Longitudine 0°

In riconoscimento di questi meriti, nel 1884 la Conferenza Internazionale di Washington stabilì che Greenwich fosse la sede convenzionale del Primo Meridiano di Longitudine Zero, ovvero 0° 0’ 0’’, punto di partenza per la determinazione della longitudine.

Tutte le carte geografiche, astronomiche e nautiche vengono regolate in base ad esso.

Dal Meridiano di Greenwich, verso est e verso ovest, viene misurata la distanza angolare di ogni altro luogo sulla Terra, cioè la coordinata geografica chiamata longitudine.

Dal Meridiano di Greenwich viene misurata la longitudine est ed ovest

Dal Meridiano di Greenwich viene misurata la longitudine est ed ovest

E’ inoltre punto di riferimento temporale per la determinazione dei fusi orari (Tempo del Meridiano di Greenwich, GMT). Il segnale orario per indicare il GMT fu ufficialmente introdotto dalla BBC il 5 febbraio 1924 con i caratteristici sei bip che precedono lo scoccare dell’ora.

Diventato nel XX secolo un importante centro per lo studio dell’astrofisica, l’Osservatorio Reale di Greenwich gestì nel 1967 il telescopio Isaac Newton (INT), oggi situato a Las Palmas nelle Isole Canarie.

Linea del Meridiano di longitudine 0°

Linea del Meridiano di longitudine 0°

Ancora oggi, nella parte originale dell’Osservatorio, è presente la Time Ball, una sfera rossa posta sul tetto dell’edificio che quotidianamente alle ore 13 cade lungo la sua asta, ricordando la sua storica funzione, cioè quella di indicare ai marinai l’ora esatta per regolare gli orologi di bordo.

La linea del Meridiano di Longitudine Zero, che divide l’emisfero orientale da quello occidentale, è segnata nel terreno del giardino esterno da una striscia di metallo, accanto alla quale sono segnate le longitudini delle principali città del mondo.

Il complesso dell’Osservatorio Reale ospita inoltre un museo di astronomia e di navigazione, diverse gallerie del tempo, un planetario con proiettore laser digitale, per valorizzare un patrimonio storico e culturale importante a livello mondiale.




Articoli correlati:

Print Friendly

L'articolo ti è stato utile?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante