Perché gli oblò sono tondi?

Print Friendly, PDF & Email

Gli oblò di navi ed aerei sono tondi per un motivo che riveste la massima importanza. Il loro uso si rende necessario nei casi in cui bisogna avere la possibilità di osservare l’ambiente esterno, ma senza esporsi a rischi.

Oblò
Perché gli oblò hanno forma circolare?

Che cos’è un oblò

L’oblò, il cui termine deriva dal francese hublot, è un’apertura circolare a tenuta stagna di dimensioni modeste, dotata di telaio che supporta una spessa e robusta lastra di vetro. L’oblò è utilizzato per fornire illuminazione ai locali che si trovano all’interno; fornisce inoltre l’aerazione necessaria, mentre quelli in prossimità della linea di galleggiamento delle navi non sono apribili.







Perché gli oblò hanno forma tonda?

Gli oblò delle navi ricevono le sollecitazioni che provengono dal moto ondoso del mare, che può essere anche molto violento; nel caso degli oblò sugli aerei invece, le sollecitazioni provengono dalle variazioni di pressurizzazione.

Considerato che la pressione delle sollecitazioni si concentra soprattutto sulle aperture, se queste presentassero angoli, per esempio con una forma quadrata o rettangolare, l’energia si scaricherebbe proprio in corrispondenza degli spigoli, aumentando la probabilità di gravi rotture o fessurazioni. I conseguenti danni sarebbero in tal caso gravi. In una apertura di forma tondeggiante invece, le sollecitazioni vengono distribuite uniformemente lungo tutta la sua circonferenza, salvaguardandone così l’integrità.

Aforisma di Bob Dylan sulla speranza e... sull'oblò
Una bella frase di Bob Dylan sulla speranza e… sull’oblò







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Loading...

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante