Perché le scale nei castelli salgono in senso orario?

Nel progettare le fortificazioni medievali, castelli e rocche, si voleva principalmente garantire un vantaggio di difesa in caso di possibili attacchi nemici. Anche le scale, in molti casi, venivano costruite per questa finalità, salendo generalmente in senso orario in una struttura cilindrica.

Scale nei castelli

La maggior parte delle persone è infatti destrorsa, utilizza cioè prevalentemente la mano destra; quindi gli attaccanti, salendo in senso orario, si trovavano il pilone delle scale dalla stessa parte del braccio che impugnava la spada, quindi in una condizione malagevole.

scale nei castelli: scale di un castello che salgono in senso orario
Scale di un castello che salgono in senso orario

Viceversa, i difensori, che invece si trovavano in cima alle scale al di sopra degli attaccanti, scendendo avevano uno spazio di movimento migliore e maggiore agio nel manovrare la spada.

1 Share

Ci siamo impegnati per scrivere questo articolo. Speriamo ti sia piaciuto. Se ti è stato utile, lascia un messaggio in fondo.

Un pensiero su “Perché le scale nei castelli salgono in senso orario?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Share
Share via
Copy link
Powered by Social Snap