Perché la zucca è il tipico ingrediente delle ricette di Halloween?

Print Friendly, PDF & Email

Halloween è una festività celebrata la notte del 31 ottobre ed è oggi diffusa in vari paesi del mondo, ma principalmente negli Stati Uniti. Le origini di Halloween derivano dalla cultura celtica nella quale il 1° novembre corrispondeva alla fine dell’estate ed all’inizio della stagione fredda e tenebrosa.

Halloween, una classifica zucca intagliata
Halloween, una classifica zucca intagliata

Per la notte di Halloween veniva organizzata una festa in onore di Samhain, che per il popolo celtico rappresentava il Principe delle Tenebre, che richiamava a sé le anime dei defunti. Simbolicamente legata al mondo dell’occulto, la festa è celebrata in atmosfere macabre, tinte di gotico e horror, nelle quali gli spiriti possono vagare sulla Terra e palesarsi ai vivi.

Maschere spaventose, addobbi lugubri, zucche intagliate che proiettano la loro luce sinistra e ricette tipiche di Halloween sono gli ingredienti di questa ricorrenza, la cui diffusione statunitense è da attribuire al fatto che dalla seconda metà del 1800 migliaia di irlandesi emigrarono in America, portando con sé le loro tradizioni.







Zucca
Zucca

L’usanza di utilizzare le zucche come simbolo rappresentativo di questa festività, ha origine dalla leggenda di Jack-o-lantern, la quale narra che un uomo di nome Jack riuscì ad ingannare il diavolo nella notte di Ognissanti costringendolo a non tentare mai più la sua anima. Quando Jack morì, però, gli venne impedito sia di entrare in paradiso a causa della sua vita dissoluta, sia di entrare all’inferno poiché aveva ingannato il diavolo. Dato che questo costrinse la sua anima a vagare eternamente nel nulla, il diavolo gli diede un tizzone infuocato per illuminare il suo cammino senza meta nella tenebra più buia.

Jack per cercare di non far spegnere la fiamma, scavò un cavolo rapa e ve la mise all’interno, a mo’ di lanterna. Successivamente, arrivati in America, gli irlandesi si resero conto che le zucche erano più grosse, più morbide e quindi più facili da intagliare: per questo la zucca è attualmente il tipico simbolo di Halloween ed è l’ingrediente di numerose ricette gustose da preparare per il piacere del palato in questa notte di festa.

 







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante

non mi piace la zucca e neppure la festa di hollowieen .non si può definire la stagione inverno tenebroso e poi si parla dei morti non mi piace o paura dei morti o la fobia