Perché la nostra vita sociale è cambiata grazie a Facebook?

Print Friendly, PDF & Email

Anche la nostra vita sociale cambia al passo coi tempi. Sono lontani i periodi, di quando prendevamo carta e penna o dei telefoni a gettoni che usavamo per comunicare con amici, parenti, datori di lavoro e conoscenti. Oggi un nuovo modo di comunicare che ha trasformato radicalmente le relazioni sociali ed interpersonali è rappresentato da Facebook.

Mark Zuckerberg e Facebook
Facebook: il fondatore Mark Zuckerberg e il famoso logo blu

Facebook vanta ormai più di un miliardo di utenti ed è il social network più conosciuto al mondo. Le classiche distanze e barriere che ci dividevano un tempo dal nostro interlocutore si sono azzerate. Il social network è ad oggi un medium efficace ed indispensabile che permette di interfacciarci con persone di tutto il mondo che abitano anche lontano. Termini come “socializzare”, “interfacciarsi”, “mi piace” “I like” hanno cambiato radicalmente le nostre abitudini, il nostro modo di condividere pensieri ed esperienze.







Una vera e propria rivoluzione via web creata da Mark Zuckerberg che abbatte ogni distanza che virtualmente viene cancellata. Molti pensano che Facebook sia accessibile solo a pochi intimi, in realtà non è così, il nostro ambiente virtuale possiede uno spazio comune accessibile a tutti che sfrutta dati e condivisioni per effettuare statistiche, sondaggi e ricerche di mercato risultando tutt’altro che riservato.

Per chi volesse quindi mantenere il proprio ambiente virtuale sicuro e accessibile solo da utenti fidati, è possibile avere un minimo di privacy, immettendo vari blocchi. Facebook, comunque per tutti, è diventato il nuovo mezzo di comunicazione che ha rivoluzionato la nostra vita.







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Stefano Moraschini

Stefano Moraschini

Stefano Moraschini si occupa di web dal 1999. Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Google+, Twitter, Facebook e Instagram.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante