The Master (film del 2012 di Paul Thomas Anderson)

Print Friendly, PDF & Email

The Master è un film diretto da Paul Thomas Anderson. E’ stato girato nel 2012 ed è uscito in Italia il 3 gennaio 2013. Gli attori principali sono Joaquin Phoenix, protagonista del film, il quale interpreta il marinaio Freddie Quell, Philip Seymour Hoffman che interpreta il ruolo di Lancaster Dodd, capo carismatico di una setta che crede nel karma e nella reincarnazione, ed Amy Adams, che interpreta il ruolo di Peggy, moglie di Dodd.

The Master (2012)
The Master (2012), locandina del film di Paul Thomas Anderson

Recensione

Il film, al di là delle aspettative, è un po’ noioso. La narrazione, ricca delle interpretazione dei tre attori, in particolare Joaquin Phoenix, risente di una sceneggiatura non sviluppata completamente. In alcuni punti del film, infatti, manca una realizzazione della trama che permetta di risolvere il rapporto fra Freddie e Lancaster. Il loro rapporto è il fulcro del film ma anche il limite, perché per dare spazio ai due attori e alle loro interessanti interpretazioni, il regista fa girare la narrazione attorno a loro, limitando e rendendo lacunoso lo sviluppo del racconto filmico.

Malgrado ciò, la direzione tecnica di Anderson è impeccabile. Il regista di Magnolia e del Petroliere ci regala scene memorabili mentre la recitazione di Phoenix e Hoffman meritano di essere viste.

Nota
Raccontare la trama serve solo a creare il contesto della storia ma è necessario sottolineare che la forza del film consiste nelle sfumature del rapporto di amicizia e sudditanza che si crea fra Dodd e Freddie e questo aspetto va apprezzato o criticato solo vedendo il film.







Trailer

Trama

Freddie Quell è un marinaio scelto della Marina degli Stati Uniti d’America. Alla fine della Seconda Guerra Mondiale è un uomo con un sistema nervoso gravemente provato, beve molto, soprattutto intrugli da lui inventati, ed è senza lavoro. Si improvvisa fotografo in un centro commerciale, dove incontra una ragazza con la quale inizia una storia che finisce quando Freddie prende a botte uno dei clienti.

Ancora senza lavoro Freddie trova un’occupazione in una piantagione ma i suoi intrugli di alcool e veleni vari quasi uccidono un anziano ubriacone e i parenti di quest’ultimo decidono di linciare Freddie, il quale scappa e sale su uno yacht dove incontra Lancaster Dodd, capo di una comunità che sta viaggiando verso New York. Dodd apprezza gli intrugli di Freddie e la sua personalità travagliata e lo invita a fare parte della sua comunità. In realtà Dodd è a capo di una setta che lo considera un capo spirituale.

Freddie è molto protettivo con Dodd e quando un uomo contesta le tesi del maestro, che attraverso l’ipnosi cerca di ricostruire le precedenti vite di una persona, Freddie lo prende a pugni. Dodd non è un truffatore, però viene arrestato perché denunciato di avere amministrato male i fondi di un’associazione: anche Freddie viene arrestato per aver cercato di proteggere Dodd dai poliziotti che lo ammanettavano e in prigione i due hanno il loro primo litigio. Freddie si allontana da Dodd ma poi torna da lui e si sottopone ad una serie di esperimenti che Dodd lo obbliga a sostenere per curare i suoi problemi di alcool e i suoi eccessi di violenza.

Parte finale

Freddie accetta e per un po’ le cose vanno avanti abbastanza bene, fra conferenze della comunità, la pubblicazione del libro di Dodd, incontri con nuovi adepti e le attività di propaganda della fede e delle idee del maestro. Dopo alcuni mesi di apparente calma Freddie ha una crisi e scappa. Scompare con la moto di Dodd e non si fa più vedere per diversi mesi. Poi sogna il maestro che lo chiama a sé e decide di partire per l’Inghilterra dove Dodd ha fondato una scuola. I due si incontrano ma il loro rapporto è incrinato e Freddie prosegue per la sua strada.







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante