Si parla troppo di silenzio (di Aldo Nove)

Print Friendly

Incontri

si parla troppo di silenzio – skira, 2009.
di aldo nove non c’è bisogno di dire chi è, cosa fa, perché amore mio infinito è tra i libri del cuore un po’ di tutti, no? e anche gli altri, quelli che ti fanno venire il magone, no?

Si parla troppo di silenzio
Si parla troppo di silenzio (Aldo Nove, Skira, 2009)

questo racconta un incontro – mai avvenuto però potrebbe pure essere – tra edward hopper e raymond carver. ci sono anche dei pezzetti biografici sui due, ma soprattutto ci sono delle conversazioni bellissime e non so, è forse un esperimento, ma uno di quelli riusciti bene.

leggendo ci si trova nei quadri di hopper con le linee nette tra luce e buio. ma anche nei racconti di carver che parlano di verità. le due cose poi si mescolano e non sai più dove sei, se nel quadro o in un racconto o solo su quella barca, con loro due, a pesca.

un libro che dice molto senza raccontare nulla, e che è pace per orecchie e cuore.

Si parla troppo di silenzio







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly
Arlec

Arlec

giro le pagine - solo così posso andare avanti è il nome della rubrica di arlec. arlec legge perché le piace. nella sua rubrica ci sono note sparse su quello che legge, che non sono proprio recensioni, ma pensierini.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante