Cosa sono l’ora d’oro e l’ora blu?

Print Friendly

I termini ora d’oro, o golden hour, e ora blu, o blue hour, sono utilizzati per identificare un particolare momento della giornata nel quale scattare una fotografia, soprattutto quelle che ritraggono paesaggi, ritratti o architetture. Questi momenti sono i prediletti dai fotografi perché permettono di catturare immagini particolarmente suggestive.

la ora d oro e la ora blu
L’ora d’oro e quella blu sono i momenti prediletti da ogni appassionato fotografo

L’ora d’oro

L’ora d’oro, detta anche ora magica, magic hour, è la prima e l’ultima ora di luce solare. Quella del mattino inizia con il sorgere del Sole e dura circa un’ora, considerando anche qualche minuto prima dell’alba; quella del pomeriggio inizia un’ora prima del tramonto e termina con il calare del Sole, considerando anche qualche minuto dopo il tramonto. L’orario in cui è possibile il verificarsi di queste particolari condizioni, è però molto variabile, a seconda della stagione e della latitudine a cui ci si trova e risente anche delle condizioni meteorologiche di quel momento. Può variare dai 20 minuti fino all’ora.

Durante l’ora d’oro, la luce rende i colori molto caldi ed intensi, risulta molto morbida e “dorata”. Le sfumature che si possono immortalare in una fotografia scattata durante questo periodo di tempo, possono virare al rosso e al viola. Le ombre sono molto lunghe e l’inclinazione della luce solare dona alle immagini un particolare fascino. Gli scatti effettuati nell’ora d’oro risulteranno più accesi ed enfatici. Le prime luci accese degli edifici risulteranno pittoresche se fotografate durante i minuti appena successivi al tramonto; i riflessi degli specchi d’acqua risulteranno impreziositi di caldi giochi di sfumature.







Golden hour Blue hour
Golden hour e Blue hour (L’ora d’oro e l’ora blu)

L’ora blu

L’ora blu si verifica nel momento in cui il Sole è sotto l’orizzonte, da un’ora prima dell’ora d’oro del mattino, e da un’ora dopo l’ora d’oro del pomeriggio; anche in questo caso, l’orario è molto variabile, a seconda della stagione e della latitudine a cui ci si trova e delle condizioni meteorologiche. In questo lasso di tempo il Sole non è ancora sorto o è già tramontato, ma il buio non è ancora completo.

La luce crea tonalità quasi blu o violacee e l’atmosfera che risulta dagli scatti fotografici è magica e quasi irreale. E’ il momento migliore per gli scatti raffiguranti paesaggi, le ombre sono assenti poiché non è presente nessuna fonte di luce, i colori complementari ottenuti con questo scatto doneranno alla fotografia maggior chiarezza e contrasto. Il colore del cielo blu intenso presente nell’immagine immortalata nell’ora blu, fa risaltare gli oggetti ripresi.

***

“Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento” (Henri Cartier-Bresson – tratta da “Frasi sulla fotografia”)







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante