Che cos’è la Mola Mola?

Print Friendly, PDF & Email

Mola Mola pesce LunaMola Mola è il nome scientifico (dal latino “mola”, cioè macina) di un grande pesce di forma allungata, tondeggiante e compressa ai fianchi, che raggiunge tre metri di lunghezza per tre metri di altezza ed un peso di oltre due tonnellate.

Somigliante alla ruota in pietra delle macine, noto anche come pesce Luna, vive in mari tropicali, temperati e freddi e si può trovare anche nel Mediterraneo. La sua conformazione però differisce da quella tipica dei pesci in quanto non provvisto di “coda”.

Come timone usa una specie di pinna pseudo-codale ondulata, chiamata clavus. Ha due grandi pinne triangolari sviluppate in altezza e robuste che usa come “remi”.  Quella dorsale, emergendo dall’acqua, può a volte essere confusa con la pinna di uno squalo.

Il pesce Luna si nutre di plancton, piccoli pesci e meduse. Il corpo è rigido, con pelle ruvida e robusta, protetto da una corazza di cartilagine dello spessore di 5-7 cm, che può però raggiungere i 15 cm. La sua pelle è abitata da numerosi microorganismi che emettono luce attraverso particolari reazioni chimiche che convertono energia chimica in energia luminosa, provocando il fenomeno della bioluminescenza. Pesce molto longevo, in quanto presumibilmente può superare i 100 anni di età.







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante