Materia (quadro di Umberto Boccioni)

Print Friendly, PDF & Email

Materia di Umberto Boccioni è un olio su tela ed è stato dipinto fra il 1912 e il 1913. Attualmente appartiene alla collezione Mattioli. Il dipinto misura 225 x 150 cm ed è uno dei capolavori del Futurismo. E’ un’opera fondamentale di Umberto Boccioni che riesce a condensare le sue teorie e i suoi studi sulle armonie cromatiche, sui rapporti fra le figure geometriche e sulle relazioni fra ambiente e individui.

Umberto Boccioni: Materia (192-1913)
Materia, olio su tela di Umberto Boccioni (192-1913)

La figura centrale è la madre di Boccioni, più volte ritratta e che in questo dipinto assume una posizione centrale da cui scaturisce energia e dinamismo.

L’opera rappresenta una scomposizione che si sviluppa su un piano di compenetrazione di elementi geometrici e di figure cromatiche. Gli elementi che richiamano il Cubismo sono molti ma l’impasto di generi è notevole: l’espressionismo rappresentato dalla figura gigantesca della madre e il futurismo di cui questo quadro esprime appieno i temi centrali: interno-esterno, penetrazione e compenetrazione di più contesti contemporaneamente esposti.







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante