San Giovanni Battista (quadro di Leonardo da Vinci)

Print Friendly, PDF & Email

San Giovanni Battista” è un dipinto eseguito da Leonardo da Vinci tra il 1508 e il 1513, realizzato ad olio su tavola di noce delle dimensioni di 69 x 57 cm e conservato attualmente nel museo Louvre di Parigi. L’opera fu commissionata probabilmente a Firenze da Giovanni Benci verso il 1505. Leonardo, in questo dipinto, utilizza come sempre la tecnica dello sfumato che in assoluto rappresenta il superamento del naturalismo prospettico della pittura del Quattrocento. L’artista, grazie a questa tecnica, riesce ad esprimere morbidi e delicatissimi passaggi tra le luci e le ombre, accentuando la plasticità del soggetto e la rotondità delle forme e a catturare gli stati d’animo e le varie espressioni spirituali del soggetto.

San Giovanni Battista - Leonardo da Vinci (1508-1513)
San Giovanni Battista: celebre quadro di Leonardo da Vinci realizzato tra il 1508 e il 1513

San Giovanni Battista: analisi del quadro

Nel dipinto, si scorge in primo piano il giovane San Giovanni che affiora lentamente da uno sfondo scuro a mezzo busto, come di solito prevedeva la classica iconografia di Firenze, di cui il Santo è patrono.

I capelli del Santo sono folti e ricci, e ricordano la fisionomia di Salai, allievo di Leonardo che si cimentò nei panni di modello. La forma della capigliatura, stando agli stessi scritti del pittore, aveva analogie con gli studi del moto vorticoso dell’acqua, oggetto di approfondimento proprio in quegli anni.

Con la mano destra, San Giovanni indica la Croce che tiene in mano, suo tipico attributo, ed il cielo, invitando tutti noi ad un’attenta meditazione sulla venuta di Cristo e ad un approccio verso una dimensione più spirituale.

Nel dipinto, San Giovanni ha un’espressione languida, ambigua, ma il suo volto appare dolce e sorridente. Il Santo indossa una specie di veste di pelliccia, tipico abito dell’eremita, cadente e retto dal braccio sinistro, lasciando scoperti il braccio e la spalla destra, dalle proporzioni perfette.

La fisionomia e l’atteggiamento di San Giovanni Battista sono caratteristici della produzione matura di Leonardo da Vinci e come sempre hanno dato adito a diverse interpretazioni allegoriche, sia in chiave cristiana che pagana.







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Stefano Moraschini

Stefano Moraschini

Stefano Moraschini si occupa di web dal 1999. Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Google+, Twitter, Facebook e Instagram.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante