Le isole d’Oro (opera di Henri-Edmond Cross)

Print Friendly, PDF & Email

Il quadro che presentiamo in questo breve articolo è un’opera neoimpressionista realizzata fra il 1891 e il 1892 da Henri-Edmond Cross. In quegli anni l’artista si trovò a lavorare con originalità sui paesaggi del sud della Francia, luoghi che amava e in cui decise di trasferirsi. Il quadro si intitola “Le Isole d’Oro” ed è un olio su tela che misura 59 x 54 cm; fu acquistato dal critico d’arte Félix Fénéon che si innamorò del modo in cui il pittore riuscì a rappresentare la luce.

Isole d'oro (Golden isles, 1892) • Quadro celebre di Henri-Edmond Cross
Henri-Edmond Cross: Le isole d’oro (1892)

Le isole d’Oro: il quadro

Le isole, che sono riportate solo con brevi tratti del pennello, in realtà sono un pretesto dell’artista per poter rappresentare ciò che gli sta più a cuore: il colore. E’ questo, infatti, il pregio di codesto interessante e solitario pittore: la sua ossessione per la luce che quasi viene assorbita dal colore impresso sulla tela.







Infatti, la sabbia, il mare e il cielo sono strisce quasi invisibili, come se l’abbagliante luce del Sole, che si riflette ovunque, non ci permettesse di vederle con chiarezza. La tecnica, come si è detto, è quella neoimpressionista: una pennellata semicircolare a rappresentare le onde, accompagnata da colpi di pennello più brevi che rappresentano le striature dell’acqua. La prospettiva viene creata, benché non sia così palese, con il pennello e l’utilizzo attento della dimensione delle pennellate: pallini più piccoli in alto e più grandi in basso.

Le isole d’Oro è un’opera coraggiosa per quei tempi, ai limiti dei canoni neoimpressionisti che cominciavano ad essere considerati e apprezzati proprio in quegli anni, prima che l’arte contemporanea esplodesse sconvolgendo tutto.







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante