La classe di ballo (opera di Edgar Degas)

Print Friendly

La classe di ballo è stato dipinto da Edgar Degas fra il 1873 e il 1875, si tratta di un olio su tela che misura 85 x 75 cm e attualmente è esposto al Musée d’Orsay di Parigi. E’ con questo quadro che Degas inizia ad interessarsi del mondo delle ballerine, che diventerà uno dei temi più noti della sua produzione artistica.

Fra il 1873 e il 1878 Degas frequenta l’Opéra e visita, grazie ad alcune conoscenze, le classi in cui vengono impartite le lezioni di danza per gli spettacoli serali. Qui, durante la preparazione dei balletti, nasce il suo amore per questo tema che gli permetterà di dipingere diverse tele con infinite variazioni sul tema del ballo.







La classe di ballo (1873-1875), opera di Edgar Degas
Edgar Degas, La classe di ballo (1873-1875)

In questo quadro si può notare il maestro di danza Jules Perrot che impartisce la sua lezione ad alcune allieve. Alcune ragazze ballano, altre attendono il loro turno e altre ancora si riposano.

E’ un momento di relax e Degas riesce a ricreare con dovizia di particolari la complessità di tante figure che assumono posture e gestualità differenti. Ciò che colpisce il pittore e a cui dedicherà molta attenzione, sono proprio i momenti dedicati al dietro le quinte, alla preparazione dello spettacolo, agli atteggiamenti e alle situazioni che si creano prima e dopo gli spettacoli. Il tema del ballo è spesso ricorrente nelle opere di Degas; ne sono un esempio i quadri Ballerina verde Prova generale di balletto in scena.







Aiutaci a farci crescere. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly
Fulvio Caporale

Fulvio Caporale

Fulvio Caporale è nato a Padova e vive a Milano. Laureato in Scienze Politiche svolge la professione di consulente editoriale e pubblicitario. Collabora con case editrici e giornali cartacei e online occupandosi di libri, arte ed eventi culturali. Ha tradotto testi letterari e tecnici dallo spagnolo, dal portoghese, dall'inglese e dal catalano.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante