Anna, libro dello scrittore Niccolò Ammaniti

Print Friendly, PDF & Email

alert: prevedo roba lunga qui eh.

anna – einaudi, 2015, è più che l’ultimo libro di niccolòammaniti.
perché niccolò ammaniti per me è più dei libri che scrive. è il blu.
ma prima, il libro.
anche se sono già uscite mille recensioni, scritte da gente che sa scrivere, interviste, tutto. c’è già tutto.
chi non conosce ammaniti (vi giuro ce ne sono), ma anche chi lo conosce e me ne parla, è sempre a pesante rischio pippone-parabola-di-ammaniti-che-segue-parabola-lansdale. più o meno, ma fatemi generalizzare. partono pulp, poi libri con bambini protagonisti, libri più maturi, qualche puntata nel pulp che il primo amore non si scorda mai, qualche libro-da-mutuo, assestamento.

Una foto di Niccolò Ammaniti
Niccolò Ammaniti

ammaniti è partito con branchie (oh l’avete visto quel film tremendissimo con grignani?), fango, con la generazione cannibale, il CAPOLAVORO ti prendo e ti porto via, e poi i bambini, io non ho paura (ma alla fine il bambino muore? [cit.]), come dio comanda, e ributtiamoci un attimo nel pulp con che la festa cominci e poi io e te – che ancora ci sto pensando – e poi, ANNA.
nel mezzo, racconti che a volte va bene a volte credo che insomma, lo capisco, il mutuo ce l’abbiamo tutti eh.







Anna - libro di Niccolo Ammaniti - 2015
“Anna”: il libro di Niccolò Ammaniti è stato pubblicato il 29 settembre 2015

Anna, il libro

anna. suona bene vero? anna è un libro maturo, parla di una ragazzina che ormai ragazzina non è, che deve, e vuole, proteggere suo fratello. non mi serve dire altro sulla trama, questo è già tutto per me. toccatemi tutto, non toccatemi mio fratello. che poi a lui non freghi niente a me fottesega, lui è la cosa più importante. e mi fa arrabbiare a volte e sono sempre alla costante ricerca della sua approvazione mentre lui vive solo e totalmente nel suo mondo, non fa niente.
questo libro è una storia d’amore.

Ammaniti però non è solo i suoi libri

è sapere che, sparse nel mondo, ci sono delle persone a cui voglio bene. lunga da spiegare come e perché e io non so usare bene le parole. ma queste persone ci sono e hanno le loro vite e dopo averle incrociate con la mia io boh, abbiamo fatto dei nodi stretti stretti e a me non interessa se non ci vediamo o se il fango è seccato o se nel frattempo sono arrivati – e sono in arrivo – bambinimatrimoninuovifidanzamentilitigitrasferimentinuovevite, quei nodi non li sciolgo.







Aiutaci. Se ti è stato utile, segnala questo articolo

Print Friendly, PDF & Email
Arlec

Arlec

giro le pagine - solo così posso andare avanti è il nome della rubrica di arlec. arlec legge perché le piace. nella sua rubrica ci sono note sparse su quello che legge, che non sono proprio recensioni, ma pensierini.

L'articolo è interessante?
Lascia un commento per favore. La tua opinione è importante